fbpx

L’impatto ambientale del black friday

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Quanto costa all’ambiente il black friday?

Il Black Friday è diventato l’emblema del consumismo nella nostra società.

Questo tipo di approccio materialistico ci allontana dall’ideale di un’economia circolare, perché i prodotti sono acquistati in modo compulsivo, usati per un breve periodo di tempo e scartati per poi essere sostituiti con di nuovi.

Purtroppo non ci rendiamo conto che gli oggetti acquistati in questo contesto e questa stessa modalità di shopping hanno un impatto ambientale elevatissimo, creando picchi di emissioni e aumentando vertiginosamente i rifiuti prodotti.

Inoltre una delle conseguenze che spesso non si considera è il mero impatto della spedizione, dato che l’80% delle compere avviene online. In Gran Bretagna si stima che, nell’orario di punta degli acquisti, un camion parta dai magazzini di Amazon ogni 93 secondi. Questo implica un’enorme emissione di CO2, senza poi considerare quanti imballaggi devono essere utilizzati.

Quanta Co2 viene emessa?

Gli esperti di money.co.uk hanno stimato solamente nel Regno Unito un aumento delle vendite intorno al 14% rispetto all’anno scorso, quindi il Black Friday 2020 potrebbe essere responsabile di 429.000 tonnellate di emissioni di Co2, la stessa anidride carbonica prodotta da 435 voli di andata e ritorno da Londra a New York. In Italia nel 2019 le vendite sono state invece 35.500 contro le 28.000 del 2018.

Esiste un’alternativa

Il nostro invito non è quello di boicottare il black friday, che è un’ottima opportunità per risparmiare e stimolare l’economia, quanto piuttosto quello di effettuare una scelta consapevole, sostenendo le realtà ecologiche e quelle locali.

È per questo che abbiamo deciso di far uscire il nostro ebook proprio in questa settimana , il “Manuale per aspiranti ecologisti” che trovi nel link in bio in formato 100% digitale.

-di @elisa.bevilacqua

 

Continua a seguirci sulla nostra pagina Instragram e sul nostro blog per poter restare aggiornato su notizie e consigli inerenti al mondo della sostenibilità ambientale ed economica.

 

Redazione

Redazione

La Redazione è stata fondata da 7 ragazzi universitari e il team è multidisciplinare, ricoprendo più ambiti di applicazione. Altri ragazzi si sono uniti e si stanno unendo al gruppo. Scrivici in "contatti" se vuoi iniziare a collaborare con noi.

Copyright © 2020 Ricicla Risparmia Rinnova. Tutti i diritti riservati 

P. Iva ESY6779320S

Prova il nostro ebook con la modalità soddisfatti o rimborsati.

Avrai 14 giorni dal momento dell’acquisto  per recedere in caso non ti piacesse!

Soddisfatto o rimborsato?

Livello 1